lunedì 25 agosto 2014

tornata

Sono tornata. Ho voglia di scrivere ma non so da dove ri-cominciare.
 
Potrei ricominciare dallo svelare la/e meta/e di vagabondaggio.
 
Nel caso qualcuno se lo fosse chiesto: sono stata per quasi tre settimane a zonzo tra il Laos e la Thailandia!!!
 
Forse qualcuno ricorderá che l´anno scorso ero giá stata in vacanza in Thailandia ad agosto. Ho bissato. Forse non per le ragioni pú nobili. Nel senso che sono ripartita per l´Asia perché volevo una vacanza semplice, economica e curiosa. Non avevo tempo di fare ricerche e di programmare,  ho scelto un posto che quasi sentivo familiare o nel quale comunque, ero certa, non avrei avuto alcuna difficoltà a dare forma ad un itinerario soddisfacente facendo le mie scelte giorno per giorno. E cosí di nuovo Asia.
 
Sono partita insomma per motivi superficiali e sono tornata peró "punta".
 
Niente di quell´amore viscerale, che mi fa sentire il Cile nelle vene, no, stavolta si tratta di una puntura di zanzara. Da un prurito detto curiosità.
Fino all´età di 26 anni ho vissuto tranquillamente ignorando beatamente l´esistenza del continente Asia. A 26 anni ci sono andata per la prima volta, senza grandi aspettative. Dentro di me pensavo solo "vediamo un po´cos´é questa Asia di cui si parla tanto".
Sono tornata e mi son detta "Non male".
 
A 27 anni ci sono tornata, con curiosità ancora, ma senza eccessivo slancio. Ora mi ritrovo incastrata. Prude e gratto compulsivamente questa curiosità.
 
Spero di essere sufficientemente brava da riuscire nei prossimi giorni a mettere insieme un bel post di viaggio con qualche foto.
 
E per quelli che stanno rosicando dall´invidia...beh, sappiate che subito dopo il paradiso, ho espiato le mie colpe in purgatorio: una bella settimana a casa dei genitori dello stambecco, con tutta la sacra famiglia riunita.

5 commenti:

  1. Prima o poi un po' d'asia dovrò farmela anche io ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo fai, fammelo sapere! Non come questa sciagurata che è passata dietro casa mia quasi sicuramente (vivo a cinque minuti dal treno per l'aeroporto) senza dirmi nulla! :P

      Elimina
    2. hahaha, sí, sono una sciagurata. Peró so dare buoni consigli e fornire un po´di consulenza Cecilia, se vuoi

      Elimina
  2. In tutto ciò Formi scrivimi! Non vedo l'ora di dirti la mia sulle tue curiosità! Vieni a vivere qui anche tu? Affascinata dall'incomprensibile? Perché Sudamerica stupendo, ma comprensibile. In Asia, la tua vita è tutta un momento WTF.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non vengo a viverci. Non vado da nessuna parte finché ho questa palla al piede del dottorato. E poi anche la Germania mi sta offrendo deliziosi momenti di WTF

      Elimina