giovedì 28 agosto 2014

la versione più ardita e decisa di me

Martedì ho avuto una crisi, una di quelle giornate in cui tutto è nero. Per la verità, è stata una giornata in cui ho preso coscienza di quanto io abbia lasciato la paura di questo dottorato farmi trascinare in basso.
È vero che molte cose non vanno (non ho scelto l´argomento giusto, la Prof non mi segue, probavilmente questo non mi darà alcun sbocco), ma è anche vero che molte le ho lasciate andare male io (rimando tutto fin dall´inizio e procedo alla velocità di un bradipo).
 
Domani compio gli anni, ma l´augurio più bello me lo ha già fatto Rob Brezsny oggi.


     Vergine
  1. 23 agosto – 22 settembre

    Come sai bene, la vera fiducia in se stessi non si traduce in arroganza né in spavalderia. A generarla non è il desiderio di apparire migliori degli altri né la paura di sembrare deboli. La vera fiducia in se stessi nasce quando abbiamo una visione chiara e precisa di quello che dobbiamo fare. Si manifesta quando esercitiamo le competenze che abbiamo costruito con il duro lavoro e la disciplina. Per te è arrivato il momento di mostrare nuova fiducia in te stessa, Vergine. Sei pronta per sfoggiare la versione più ardita e decisa di te.

3 commenti:

  1. Vai vai, forza e coraggio,ma volte è la visione chiara ciò che manca, tutto il resto c'è!

    RispondiElimina
  2. Cara Formica,
    svelato il mistero per cui sei una mia potenziale gemella, anch'io ho il tuo stesso oroscopo essendo nata 2 giorni prima di te. Anch'io ho gioito alla lettura dell'oroscopo :-) Non ho ancora visto i frutti, ma chissà! Ora leggerò tutti i post che ho perso in questi mesi di assenza!

    RispondiElimina