mercoledì 27 agosto 2014

anniversario

Esattamente 4 anni fa a quest´ora facevo il check-in. Sulla carta d´imbarco c´era scritto Santiago del Cile. Ero triste e un po´ piangevo, perché pensavo alle persone che stavo lasciando a casa.
Non potevo immaginare che non sarebbe stato solo un altro tirocinio.
 
Io non lo so spiegare, ma questo Cie lo sento sotto la pelle. E vabbhé che di tutti i posti che ho visto non me ne ha fatto schifo uno e che potrei immaginarmi di vivere per un po´di tempo in tanti posti, ma questo lo sento mio. Mi sembra di avere intero paese dentro gli occhi e dentro al cuore.
 
Per questo anniversario ho messo da parte due filmati da vedere; me li regalerò domenica sera in un momento di calma tutta mia.
Intanto li lascio anche  a voi.


http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3230c4d2-53bc-4a30-9ebf-6efbbb83a3af.html


https://www.youtube.com/watch?v=emDbpwrQVQY

3 commenti:

  1. Credo che ognuno abbia un paese del cuore, il mio è la Scozia!

    RispondiElimina
  2. vero! ma tu almeno hai Ryanair che ogni tanto ti ci porta......

    RispondiElimina