lunedì 28 gennaio 2013

Libreria 2013

Più volte mi è capitato di pensare che mi sarebbe piaciuto mantenere una lista dei libri letti. Non so bene a che cosa serva una lista dei libri letti, però mi piaceva l'idea.
A volte non ricordo bene i titoli dei libri che ho letto e altre sono così rimbambita che non ricordo neanche il nome dell'autore. In ogni caso credo di ricordarmi almeno i libri che in qualche modo mi hanno colpita, nel bene o nel male. Alcuni forse li ho rimossi completamente e se l'ho fatto una ragione ci sarà.

Quindi non so perché volevo questa lista, ma mi sembrava una buona idea. Solo che non sapevo dove metterla. L'idea di un quaderno apposito mi sembrava eccessiva, mentre un semplice foglio di carta sarebbe andato perso nel giro di un paio di settimane per essere ritrovato ingiallito e impolverato al successivo trasloco.

Qualche settimana fa mi è venuta l'illuminazione: terrò questa lista sul blog, qui almeno di sicuro non andrà persa!

L'idea in parte me l'ha suggerita Natalia, con la sua "reading Challenge". Io però non ho voglia di registrarmi su un sito per fare tutto ciò. Non ne posso più di account e password, mi pare che la mia vita sia subordinata alle password, ormai senza password non puoi neanche più andare al bagno. C'è una password per ogni funzione!
Però ho pensato di cogliere il meglio di questa iniziativa e adottarne lo spirito di sfida. In questo modo anche la mia lista ora ha una funzione: mi deve incoraggiare a (e soprattutto ricordare di) leggere di più!

Un contributo essenziale alla mia scelta l'ha dato anche Elle, perché ho notato che anche lei tempo fa teneva una lista dei libri letti sul blog (non so se c'è ancora) e quindi mi sono fatta coraggio. Se ce l'ha lei, la posso avere anche io, no? Non è poi una cosa così bizzarra. Come vedete, non ho ancora ben interiorizzato la cosa che questa è casa mia e me la gestisco io.

Parte dunque la mia sfida: il mio obiettivo sarà leggere 20 libri nel 2013!
Ecco, lo so, alcuni di voi saranno delusi, ma io con un obiettivo basso e alla mia portata per quest'anno mi sento più a mio agio. Poi magari se va bene quest'anno, alzerò la posta l'anno prossimo.

Per il resto sappiate che quella pagina è puramente autoreferenziale, dubito che vi troverete spunti di maggior spessore.
Sappiate però che sarò anche sincera e scriverò tutto quello che leggo, per cui se mi capiterà di leggere anche qualche vaccata lo confesserò (adoro la letteratura leggera da viaggio). Di tanto in tanto forse vi annoierò con qualche up-date.




7 commenti:

  1. Bello!! Io quest'anno non sono riuscita a leggerne nemmeno 10!

    RispondiElimina
  2. Io in Slovenia ho letto tantissimo (la lista la tenevo sul diario cartaceo), invece da quando sono tornata in Spagna disastrooooo ...

    RispondiElimina
  3. Anche io l´anno scorso ho letto poco. un po´la situazione é migliorata dopo l´estate, ma non di molto....allora quest´anno voglio cercare di impegnarmi di piú perché mi sono resa conto che in alcuni periodi mi lascio prendere dalla pigriztia e tergiverso (di solito quando rimango intrappolata in un libro che non mi piace molto), in altri invece mi ritorna la passione e il bisogno di leggere. devo cercare di favorire e assecondare piú il secondo stato d´animo!

    RispondiElimina
  4. Siamo messe allo stesso modo in fatto di memoria su titoli e nomi, sono sicura che qualche volta ho letto qualcosa di grande spessore, peccato non potermene vantare..
    La mia lista mi sprona senz'altro, perciò quest'anno l'ho rinnovata, e pensa che il mio obiettivo è un libro al mese. Il bello dello spazio tuo è che puoi anche togliere la lista dal blog (io a fasi alterne la rimetto in bozze, ma la aggiorno ugualmente perché prevedo ripensamenti). Tra letture leggere e pesanti le mie letture del 2012 sono state più di dodici, e ne sono così soddisfatta che quest'anno mi sono inventata l'iniziativa "leggere di più 2013", che vede solo me come partecipante, quindi direi che va alla grande, l'obiettivo di fare qualcosa per me e per la mia passione è raggiunto. Buone letture!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi consolo! allora il mio non è alzheimer né trascuratezza! ma "leggere di più 2013" è un'iniziativa aperta? posso aderire?

      Elimina
    2. Sì che puoi, ho messo una foto sul mio blog, se vuoi puoi prenderla e aggiungerla alla tua pagina delle letture, io nella pagina letture ho scritto "con questa pagina partecipo all'iniziativa Leggiamo di più 2013" più foto.
      E a proposito di nomi dimenticati, la mia iniziativa (inventata da me) si chiama leggiamo, non leggere...

      Elimina