lunedì 26 novembre 2012

no news good news

Non ci sono grandi novità, se non il fatto che:
-ho ricominciato a studiare tedesco. Questa volta sono super motivata! DEVE essere la volta buona, devo arrivare alla svolta, quella che mi permetterà di passare da indistinti farfugli a una certa disinvoltura ad esprimermi nella maggior parte delle occasioni. Insomma devo trasformare il mio scarso B2 sulla carta in un B2 effettivo e solido. a tale scopo mi sono procurata non uno, ma due insegnanti privati. Vista l'impossibilità di iscrivermi ad un corso (vi risparmio le ragioni) e la pigrizia che mi impedisce di lavorarci da sola,  ho deciso di correre ai ripari e  di cercare aiuto. Ma io come datrice di lavoro sono piuttosto esigente e quindi al momento ne ho due in prova, per vedere quale mi piace di più.
Quella sopra è la versione ufficiale, sotto segue quella veritiera:
Queste due persone (di cui uno è un collega) hanno dichiarato la loro disponibilità più o meno nello stesso momento, e io non ho più saputo dire di no a uno dei due. Non sono davvero brava in queste cose, mi sembra di essere una stronza e quindi per il momento tergiverso, rimando la decisione e faccio una lezione a settimana con entrambi. Ho paura che uno dei due si offenda se gli dico che voglio interrompere le lezioni dopo soli due incontri

-ho trascorso un week-end con lo stambecco e tra amici. non vedevo questi amici da un paio di mesi e ne sentivo tanta nostalgia. é stato bello sentire la sensazione di tornare a casa, pur tornando semplicemente in una città tedesca in cui non ho mai vissuto per più di 3 settimane di fila, ma nella quale ho comunque rapporti per me molto importanti, che mi stanno permettendo di vivere con serenità l'esilio in terra germanica

-venerdì sera arriva mia sorella! lei è il delegato ufficiale della famiglia, l'unico che mi venga a trovare ovunque io viva (è venuta perfino in Australia, ma non in Cile).

-(lo so che dovrei lavorare tanto, ma ) ho deciso di ricominciare a lavorare a maglio. Di solito è una cosa che faccio solo una volta all'anno e infatti al mio attivo (ho iniziato a imparare a lavorare a maglia nel novembre 2009) ho solo due sciarpe e uno scaldacollo. Comunque non temete, questo non diventerà un blog sul fai-da-te o sul decoupage, perchè comunque le mie creazioni sono penose

Questo è quanto. Nessuna big news, ma neppure feriti. Semplicemente: es lo que hay!




1 commento:

  1. Ma se sono entrambi tedeschi (quindi non italiani) non si offendono! (o sì?) Anche io ho pensato a qualche lezione privata, ma nella scuola in cui faccio il corso, visto che mescolata agli altri mi perdo. Invece la mia prima volta a Berlino avevo sperimentato con due tandem ed è finita male: se una persona non mi piace non c'è verso, visto che il tandem è un misto tra una lezione e un'uscita per bere qualcosa.
    Ti prego pubblica le tue creazioni con qualche istruzione, così forse mi ci metto anche io una buona volta (in vita mia ho fatto solo questa pochette rosa) ;)
    Ciao Formica, buona serata.

    RispondiElimina