mercoledì 12 aprile 2017

102

Apprendo con grande stupore che è appena iniziato il giorno numero 102 di questo anno.
E io sto ancora progettando cosa vorrei fare quest'anno. Visualizzo il 2017 come un anno luminoso, da vivere intensamente per me stessa.
Ancora un battito di ciglia e anche il 2017 mi sarà sfuggito dalle mani, senza alcuna intensità.

lunedì 3 aprile 2017

Forse torno

Sto pensando di ricominciare a scrivere.
Il fatto è che là fuori ci sono tante donne che mi ispirano ogni giorno e io vorrei partecipare a questo scambio

lunedì 2 maggio 2016

Il post che dovevo scrivere

Ho aperto questo blog nel luglio del 2012 per cercare un modo per svagarmi. Soprattutto sentivo il bisogno di condividere qualcosa con le persone meravigliose che mi intrattenevano con i loro post in quel periodo.
La verità è che ero all' inizio di un percorso che mi preoccupava non poco. Tutto era intricato, confuso e nebuloso e non avevo nessuno ad indicarmi la strada. Ero in una nuova università con un nuovo lavoro. Ma i colleghi erano pochi e non mi filavano.
Il paese e la città non erano tanto nuovi, ma non mi piacevano. Mi sentivo sola e un po' spaventata e leggere blog alla sera nel mio letto mi rassicurava non poco.
Allora ne ho aperto uno anche io. All' inizio ho scritto con una certa costanza, poi sempre più di rado. Nell' ultimo anno e mezzo non ho più scritto.
 
Non ho più scritto per vari motivi. Le persone che mi piaceva leggere non scrivono più tanto spesso o scrivono post che non mi interessano più. Io poi ho perso un po' di entusiasmo e non so bene cosa raccontare. Il motivo principale però è che quel famoso percorso mi faceva stare tanto male che io non riuscivo a pensare e a fare altro. Non sentivo piacere in nulla.
Peró non me la sentivo neppure di chiudere il blog. Questo blog ha accompagnato una fase rilevante (non la più bella, non la più stimolante e soddisfacente) della mia vita. Una cosa che fino all' ultimo non ho saputo se sarei stata in grado di portare a termine.
Non ho staccato la spina di questo blog solo perchè volevo che anche lui venisse con me a vedere come andava a finire questa storia.
 
Ora, io non lo so ancora per certo come andrà a finire. Non so che domande mi faranno e quale voto prenderò. Non so se riuscirò  a pubblicare qualche articolo e non so se continuerò a fare questo lavoro.
Però so che lunedì scorso ho consegnato la mia tesi di dottorato. So che ce l'ho fatta a mettere insieme qualcosa di decedente.
Non sará la migliore tesi di dottorato del mondo. Direi che è piuttosto mediocre. Ma é la mia e mi rimarrà almeno la soddisfazione di essere arrivata in fondo.
Con questo post vorrei chiudere quattro anni di lavoro, i più angosciosi della mia vita.
Mai mi sono sentita tanto inutile, stupida e inadatta. Le ultime settimane le ho vissute come in un incubo. Ma adesso deve finire e io devo tornare a vivere.
 
Fine.
 
(ma il blog potrebbe continuare, ancora non ho deciso).

lunedì 4 gennaio 2016

Libreria 2015 e Top5


Nel 2015 non ho scritto per niente, però qualcosa ho letto. All' inizio dell'anno mi ero ripromessa di leggere almeno 25 libri, cosa che non sono riuscita a fare. Non mi ci sono in realtà neppure avvicinata.

Trovate la lista dei libri letti qui.

I miei cinque libri preferiti dell' anno sono:

5) Fontamara

4) Canale Mussolini

3) Partire

2) Le streghe di Smirne

1) Le tre sorelle


Per il 2016? Direi che mi pongo un obiettivo inferirore: 20 libri.

sabato 5 settembre 2015

consigli per gli acquisti?

Lo so, lo so: avevo promesso di tornare con un post di aggiornamento. E invece sto tornando con un altro post di servizio a puro uso personale.
 
Sta per arrivare per me uno dei momenti più belli dell'anno. Talmente bello che non ho ancora deciso quando gustarmelo. Potrebbe essere stasera prima di andare a letto o domattina appena sveglia. Oppure lunedì sera, mi piace programamre qualcosa di bello per il lunedì sera perché mi stimola ad iniziare la settimana con energia.
 
Si tratta di scegliere i DUE libri da portare con me in vacanza.
Consigli?
 
Per ora in lista ho qualcosa della Ferrante e "One day" (forse avete visto il film).
Voi cosa mi consigliate?

lunedì 31 agosto 2015

Buon compleanno!

Torno presto...lo giuro!
 
Questo è solo un post di servizio per augurare buon compleanno ad Azzurropillin e a Marypoppins. Quest'anno avete cercato di farlo passare in sordina, ma io me ne sono ricordata lo stesso (con qualche giorno di ritardo).
 
Un abbraccio ragazze e non vedo l'ora di tornare qui stabilmente

giovedì 5 marzo 2015

tutti lo devono sapere

Oggi in pausa pranzo sono uscita dal Campus (cosa che non faccio mai) per passare al DM (il DM, per chi avesse la fortuna di non vivere in Germania e quindi di non saperlo, è un supermercato specializzato in prodotti per l´igiene personale e casalinga). Dicevo, vado al DM perchè sta per arrivarmi il ciclo e non ho più salvaslip e io odio non avere salvaslip nei giorni prima del ciclo perchè è come camminare sul ciglio di un burrone con la consapevolezza di dover saltare giù prima o poi e`sei lì che pensi porca troia ma perchè il guard-rail di protezione è finito proprio ora che io mi devo sicuramente buttare. Insomma, sentivo una grande esigenza di questi salvaslip.
 
Entro al DM, scelgo al volo e vado alla casa.
 
Alla cassa la tizia inizia a smanettare con la mia scatola di salvaslip. La passa e ripassa, una, due, tre volte, ma non succede nulla. C`è qualcosa che non va nel codice a barre.
Preme un campanello e a quel punto io mi aspetto che compaia l´angelo dei salvaslip, alias la sua collega, e risolva il problema.
Compare sì un angioletto biondo, ma capisco subito che questa non ha nessuna voglia di avvicinarsi. La cassiera allora urla Mi serve il prezzo di questi! e inizia a sventolare in aria i miei salvaslip.
Li sventola in aria davanti ad una fila di almeno altri dieci clienti.
 
Umiliante? Noooooo
 
Il bello arriva ora.
 
L´angelo biondo si impegna, ma le scatoline sono tutte molto simili e quindi per portare a termine la sua missione ha ancora bisogno di un aiuto: le servono più indizi.
 
Alla fine sento la cassiera urlare Jessa, salvaslip, normal, assorbenza media, 2 gocce.
 
In fondo mi è andata bene. Almeno non avevo preso Tena Lady, assorbente note, lungo con ali, 5 gocce.